Siccagno Terre Siciliane I.G.T - Arianna Occhipinti
Siccagno Terre Siciliane I.G.T - Arianna Occhipinti
Siccagno Terre Siciliane I.G.T - Arianna Occhipinti
Siccagno Terre Siciliane I.G.T - Arianna Occhipinti

Siccagno 2017 Terre Siciliane I.G.T - Occhipinti Arianna

25,50 €
Il Nero d’Avola Siccagno prende il nome dal tipo di uva di Nero d’Avola da cui si ottiene il vino. Il suo sapore è fresco ed elegante con note di frutti rossi. Un vino rosso biologico nobile e aristocratico, prodotto delle Terre Siciliane IGT.
Disponibile
056-045
Vino Rosso Siciliani

Valutazione :  

Add to Wishlist
Disponibile

Arianna Occhipinti ha fondato la sua cantina solo 15 anni fa quando ha acquisito un vigneto e una cantina nella contrada Fossa di Lupo, vicino a Vittoria, nella Sicilia sud-orientale. Fin dall'inizio voleva produrre vini biologici naturali basati su una ferma fiducia nella terra che stava coltivando e nei processi naturali che stava usando.

Prima di ogni altra cosa, crede in un rapporto rispettoso con la terra - un contatto diretto che si trasforma in conoscenza profonda. Accettare la diversità dei suoli, dell’inclinazione del terreno, dell’altitudine, e l’originalità di un vigneto. Accettare vuol dire rispettare. Rispettare la terra e il suo equilibrio. Rispettare la vigna con i gesti sapienti di una agricoltura sensibile. Rispettare la fermentazione grazie all’uso di lieviti indigeni. Rispettare il vino come se fosse una persona. Crede che ci sia un equilibrio, quello della natura, da rispettare in ogni gesto: dalla coltivazione e dalla potatura - che deve essere netta, pulita- fino alla lavorazione del frutto. Equilibrio che si può riassumere così: da uve buone provengono buoni vini. Preferisce lavorare la terra a mano e usa unicamente uve cresciute organicamente, senza l’uso di pesticidi, fungicidi, erbicidi, fertilizzanti chimici o sintetici.

Il Siccagno è un vino rosso nato dall’uva concentrata che appunto si dice Siccagna. Un vino che è selvaggio, ma anche fresco ed elegante, al sapore di frutti rossi, nasce da uve Nero d’Avola in purezza di grande carattere e personalità; un carattere e una personalità che lo rendono molto distinguibile da altri prodotti di questo vitigno celebre portabandiera della viticoltura siciliana.

Le vigne sono coltivate nel comune di Vittoria, zona famosa per la qualità dei vini prodotti, a 280 metri di altitudine. Arianna Occhipinti applica fermamente i principi di agricoltura biologica e non attua alcun intervento chimico sulle piante e sui frutti. Le viti sono allevate a Guyot e alberello; la vendemmia avviene solitamente nella prima decade di ottobre. La fermentazione degli acini è spontanea e prevede la presenza di lieviti indigeni. Occorrono 22 mesi di affinamento in botti di rovere di Slavonia e 2 mesi in bottiglia, senza nessuna filtrazione, per ottenere questo amabile Nero d’Avola, prodotto nel totale rispetto della natura e del suo equilibrio.

Colore rosso rubino scuro.

Al naso un eccellente bouquet che lascia percepire sentori di prugna, mora, ribes, tabacco, liquirizia e mirto.

Al palato calore ed eleganza, per chiudere in un finale leggermente acido e mai aggressivo. Un vino equilibrato e vellutato, che si fa amare al primo sorso.

056-045
6 Articoli

Scheda dati

Regione
Sicilia
Classificazione
Terre Siciliane I.G.T.
Stile
Vino rosso fermo
Uvaggio
Nero d'Avola
Annata
2017
Abbinamenti
Ideale per accompagnare preparazioni molto speziate. Burritos di carne. Temperatura di servizio 16-18 C.
Gradazione
12,5% vol.
Volume
0,75 l
Bio
Si
Produttore
Occhipinti Arianna

Riferimenti specifici

No customer reviews for the moment.

In alto
Menu
Chiudi
Carrello
Chiudi
Indietro
Account
Chiudi