Resilience Nero d'Avola - Sicilia DOC - Colomba Bianca Visualizza ingrandito

Resilience Nero d'Avola - Sicilia D.O.C. - Colomba Bianca

Il Resilience Nero d’Avola è un vino rosso della più grande cooperativa siciliana Colomba Bianca, un vino rosso rubino elegante prodotto nella Val di Mazara. È intenso e vibrante con note tipiche di ciliegia, gelso, lampone mescolate a toni di spezie come vaniglia, caffè e cacao. Al palato è ampio, caldo e avvolgente con tannini maturi, elegante e vellutato.

Guarda l'offerta per 6 bottiglie.

9,00€

256-040

16 Articoli

Caratteristiche

ProduttoreColomba Bianca
RegioneSicilia
ClassificazioneSicilia D.O.C.
StileVino rosso fermo
UvaggioNero d'Avola
Annata2018
MaturazioneMaturato per 6 mesi, in parte in botti di rovere ed in parte in serbatoi di acciaio inox.
OdoreAl naso presenta note tipiche e varietali di ciliegia, gelso e lampone amalgamate con sfumature di spezie eleganti come vaniglia, caffè e cacao.
SaporeAl palato il sapore è ampio, caldo e avvolgente con tannino maturo, elegante e vellutato. Retrogusto fruttato e ricco.
AbbinamentiSi accompagna a carni nobili alla brace e formaggi stagionati a pasta dura. Temperatura di servizio 16/18 C.
Gradazione14,5% Vol.
Volume0,75 l

Altre Informazioni

Cantine Colomba Bianca è stata fondata nel 1970. Nel corso degli ultimi 10 anni è diventata la più grande cooperativa vitivinicola siciliana. L'azienda oggi conta, infatti, circa 2480 soci e si estende lungo 7500 ettare di vigneti tra le province di Trapani, Palermo, Agrigento, Caltanissetta e Ragusa, con 6 cantine distribuite su tutto il territorio. I vigneti sono ubicati in zone che godono di una vasta diversità pedoclimatica, dalla zona costiera fino a un'altitudine di 600 metri sul livello del mare.

Le viti Nero d’Avola per il Resilienza Nero d’Avola vino rosso cresce nei vigneti della Colomba Bianca nella valle Mazara del Vallo nella Sicilia occidentale ad un altitudini da 100 a 300 m. Le uve sono state raccolte a mano e poste in piccoli cestini. Sono stati lavorati rapidamente per mantenere le caratteristiche uniche dell'uva, rispettando il territorio di origine.Dopo una delicata pigiatura le uve fermentano a contatto con le bucce per due settimane a temperatura controllata e con delicati rimontaggi e follature. Alla svinatura, una parte del vino prosegueva la fermentazione malolattica in barrique per sei mesi, per poi essere assemblato nuovamente con la parte che affinava in serbatoi di acciaio inox.

Longevità 3-5 anni.

Scarica

Prodotti Correlati

CHIAMA:

+39 0932 955990
+39 3394010500

Newsletter

Ricevi le Offerte.