Nuovo Pignatello I.G.P. Barraco Visualizza ingrandito

Pignatello Terre Siciliane I.G.P. - Barraco

Pignatello del giovane ed appassionato produttore di vino artigianale Nino Barraco della storica regione vinicola siciliana Marsala. Un vino rosso rubino dal colore naturale unico ottenuto da uve Pignatelleo (o Perricone). Un vino con buone sensazioni tanniche ben bilanciate con freschezza.

21,60€

067-F40

3 Articoli

Caratteristiche

Annata2014
UvaggioPignatello (Perricone)
Gradazione12,5% vol.
Volume0,75 l.
StileVino rosso fermo
AbbinamentiCapriolo con mirtilli, pasticcio di agnello, guazzetto di polpo, zarzuela. Temperatura di servizio 16-18 C.
RegioneSicilia
OdoreAl naso si presenta speziato con una vivacità di frutti rossi.
SaporeIn bocca un tannino deciso ma molto elegante, supportato da una bellissima acidità; piccoli frutti neri, spezie nere dolci e una nota sapida/iodata che regalano una beva piacevole e invitante.
ProduttoreBarraco
Maturazione9 mesi in vasche d'acciaio e 18 mesi in bottiglia.
ClassificazioneTerre Siciliane I.G.P.

Altre Informazioni

Il carattere artigianale dell’azienda Barraco è garantito dal controllo esclusivo, da parte del solo produttore, delle fondamentali pratiche agronomiche ed enologiche. Questa condizione permette continue ricerche e sperimentazioni finalizzate al raggiungimento di una interpretazione del vino sempre più fedele al luogo, al microclima e all’esperienza umana che lo producono.

L’idea aziendale non è quella di un vino “perfetto”, ma di un vino riconoscibile per la sua personalità, in cui le note dissonanti partecipano prepotentemente alla caratterizzazione dello stesso. Per raggiungere tale obiettivo si evita accuratamente l’omologazione apportata dall’intervento di tecnici, affidandosi alla complessità e variabilità della natura.

I vitigni Pignatello per questo Pignatello vino rosso crescono nei vigneti di terreni calcarei sabbiosi di Nino Barraco, al di fuori di Marsala, nella Sicilia occidentale ad altitudini comprese tra 0 e 120 m.

Le uve sono state raccolte manualmente, accuratamente selezionate e diraspate, seguite da 10 giorni di macerazione sulle bucce. Dopo la pressatura ha seguito la fermentazione spontanea, a temperatura non controllata, in piccoli serbatoi di acciaio da 2.500 litri a base di lieviti naturali presenti sulle bucce. Il vino ha maturato per 9 mesi in vasche di acciaio inox seguite da 18 mesi nelle bottiglie.

Longevità: 5-10 anni.

 

Scarica

Prodotti Correlati

CHIAMA:

+39 0932 955990
+39 3394010500

Newsletter

Ricevi le Offerte.