Nuovo Munjebel FM Feudo di Mezzo Sottana IGP Terre Siciliane Frank Cornelissen Meteri Visualizza ingrandito

Munjebel Rosso - Contrada Feudo Di Mezzo – Sottana - Frank Cornelissen

Munjebel Etna Rosso del famoso viticoltore belga all’Etna Frank Cornelissen è un vino cru ottenuto da viti Nerello Mascalese di oltre 40 anni coltivate nella contrada esclusiva Feudo di Mezzo sulle pendici settentrionali del vulcano. È un vino elegante con un bouquet complesso con frutti rossi e note di ciliegia. Il gusto è armonico, con una buona acidità e persistenza, tannini morbidi e setosi.

72,60€

277-020

6 Articoli

Caratteristiche

ProduttoreFrank Cornelissen
RegioneSicilia
ClassificazioneTerre Siciliane I.G.P.
StileVino rosso fermo
UvaggioNerello Mascalese
Annata2017
Maturazione In grande vasche neutre di vetroresina
AbbinamentiCarni rosse, selvaggina, arrosti saporiti o formaggi stagionati. Servire a 16-18 C.
Gradazione15% Vol.
Volume0,75 l

Altre Informazioni

MUNJEBEL® ROSSO “CLASSICO”

Un vino ricco e fragrante di Nerello Mascalese in purezza proveniente da vigne differenti, in parte da quelle migliori, dove produciamo i nostri Cru (Zottorinoto-Chiusa Spagnolo, Feudo di Mezzo-Porcaria, Pontale Palino) in parte da quelle designate per questo vino specifico (Rampante, Piano Daini and Crasà). Un Nerello Mascalese classico, tradizionale, con tannini e dolcezza di frutta matura. Questo rappresenta la mia visione di un vino ricco, generoso, elegante e tradizionale della Vallata Nord dell’Etna.

Frank Cornelissen è un vignaiolo di origine belga dal temperamento vulcanico e carismatico, divenuto un grande protagonista del panorama vinicolo dell’Etna. Il terroir unico della Montagna, così come è chiamato il vulcano dalla popolazione locale, studiato e plasmato dal genio sperimentatore di Cornelissen ha dato vita, a partire dal 2001, a vini unici ed espressivi, divenuti oggetti di culto per appassionati di tutto il mondo. La sua filosofia produttiva è sintetizzata da una frase incisa a grandi lettere su una parete della cantina: Prima di essere buono un vino deve essere vero!”.

 La cantina di Frank Cornelissen ha sede a Solicchiata, sul versante nord dell’Etna, e i suoi vigneti, allevati per lo più ad alberello, sono sparsi in microappezzamenti come piccoli gioielli lungo tutta la pendice settentrionale del vulcano, tra i 650 e i 980 metri di altitudine. Frank si muove con inesauribile vitalità lungo tutte le contrade più vocate ed è considerato come uno dei più esperti conoscitori del territorio. Il suo approccio alla coltivazione della vite è basato sull’idea che l’uomo manchi di comprensione circa la complessità dell’universo e che non sia in grado di interpretare la natura, con i suoi equilibri interni. Qualsiasi trattamento o intervento è visto quindi come un violento e disperato tentativo di imporre le propria comprensione alle superiori forze della natura, per questo Frank ha scelto di evitare “qualsiasi trattamento chimico, tradizionale, biologico oppure biodinamico”.

 I vini di Frank Cornelissen nascono da un’inesausta vena creativa posta al servizio del territorio e della natura, senza cedere a compromessi o a scorciatoie. Accanto ai più famosi vitigni dell’Etna, come Nerello Mascalese e Carricante, Frank si serve anche di vitigni autoctoni dimenticati come la Minnella Bianca o Nera, il Grecanico e il Francisi. Le uve vengono raccolte a piena maturazione e le vinificazioni avvengono, secondo antiche tradizioni, in giare di terracotta interrate nella pietra lavica, senza uso di additivi né di solforosa. Tutto questo per garantire la piena, autentica e genuina espressione della natura e del terroir.   

Scarica

We shipping in

Prodotti Correlati

CHIAMA:

+39 0932 955990
+39 3394010500

Newsletter

Ricevi le Offerte.