Fondirò vino rosso - Az.Agr. Milazzo Visualizza ingrandito

Fondirò vino rosso - Az.Agr. Milazzo

Leggere note boisè incoronano il profumo regale di questo intrigante vino rosso siciliano. Caldo ma con spiccata freschezza acidica a garanzia di una lunghezza degustativa.

32,00€

008-105

6 Articoli

Caratteristiche

ProduttoreAz.Agr. Milazzo
RegioneSicilia
ClassificazioneVino Rosso
StileVino secco da un bel colore rosso violaceo intenso.
UvaggioParticolare selezione aziendale definita V12, propagata partendo da un antico biotipo di Perricone.
Annata2008
MaturazioneParte in acciaio inox e in parte in barriques di rovere nuove, per circa 36 mesi. Affinamento in bottiglia per un minimo di 12 mesi.
OdoreAl naso sentori di frutta fresca tra i quali si distinguono prugna e mirtillo. Sul finale leggere note di vegetale aromatico, china, mallo di noce e pepe.
SaporeAl palato è potente, vigoroso con un tannino polveroso e di grande lunghezza. Conserva una nota acidica che ne garantisce la persistenza.
AbbinamentiCarne alla griglia, arrosti, selvaggina dal sapore delicato e formaggi di media stagionatura. Temperatura di servizio 16-18 C.
Gradazione14% vol.
Volume0,75 l
Sistema di RaccoltaManuale in cassette da 14 kg a metà ottobre.
Metodo d'estrazioneL'uva viene sgranellata con cura e dopo una selezione manuale viene trasferita in vinificatori verticali con follatura meccanica dove, dopo una macerazione di 30 giorni completa la fermentazione alcolica. La malolattica è svolta in barrique di rovere.

Altre Informazioni

Per l'Azienda Agricola Milazzo produrre vini è una vera “questione di famiglia” che ne ha fatto i primi produttori di spumanti con metodo classico in terra di Sicilia.

Un cammino che prosegue nel segno della valorizzazione della tradizione aziendale, con Giuseppina Milazzo e Saverio Lo Leggio, coppia nella vita, uniti nella volontà di dare continuità alla produzione Milazzo. Tra i primi viticoltori siciliani, tra la fine degli anni settanta e l’inizio degli anni ottanta, ad esaltare la vinificazione da vitigni autoctoni siciliani. Questo ha consentito nel corso degli anni, insieme ad altri nomi eccellenti, al recupero della tradizione vitivinicola dell’isola senza tralasciare la sperimentazione e innovazione, che ha portato tra le altre l’adozione in Sicilia delle uve Chardonnay con il preciso intento di arrivare a produrre un grande spumante Metodo Classico SICILIANO.

Colore porpora scuro con riflessi violacei,giovane di colore molto sostenuto.

Al naso fruttato di grande intensità e dolcezza, sono prima evidenti note di mora e mirtillo  poi emergono note di marmellata; ai sentori fruttati si affiancano note dolci di burro, cocco e vaniglia che ne arricchiscono la complessità.

Al palato sapore pieno e rotondo, molto morbido con tannini ben maturi e non aggressivi. Il vino è naturalmente ricco di sensazioni dolci che bilanciano la discretà acidità del vitigno; questo equilibrio è possibile solo grazie alla perfetta maturità dell'uva ( buccia e vinaccioli ben maturi) tipica dei territori vocati.

E' consigliato servirlo ad una temperatura che varia tra i 16°-18°C

Scarica

Prodotti Correlati

CHIAMA:

+39 0932 955990
+39 3394010500

Newsletter

Ricevi le Offerte.