Nuovo Fatagione Nerello Mascalese - Sicilia IGT - Cottanera Visualizza ingrandito

Fatagione - Nerello Mascalese - Sicilia I.G.T. - Cottanera

Vino elegante, ricco, fresco, il “Fatagione” è il frutto di un assemblaggio di nerello mascalese, la più tipica delle varietà a bacca rossa etnee ed una piccola quantità di uve internazionali.

12,60€

123-060

6 Articoli

Caratteristiche

ProduttoreCottanera
RegioneSicilia
ClassificazioneSicilia I.G.T.
StileVino Rosso fermo
Uvaggio85% Nerello Mascalese, 8% Syrah, 7% Merlot
Annata2010
MaturazioneAffinamento 12 mesi in barrique di rovere francese media alta tostatura (40% nuove) . Successivamente 12 mesi di affinamento in bottiglia.
OdoreAl naso esprime profumi intensi di frutta di sottobosco, ciliegia rossa, fragoline, lamponi con caratteristiche note di macchia mediterranea.
SaporeAl palato è equilibrato, fresco, lungo, caratterizzato da una bella acidità e da un finale di ottima persistenza.
AbbinamentiOttimo con pasta al sugo di capretto, spaghetti alla carrettiera, involtini di carne alla messinese, pescestocco, arrosto, coniglio in casseruola.
Gradazione13,5% vol.
Volume0,75 l.

Altre Informazioni

La filosofia di produzione di Cottanera è quella di creare un modello aziendale che riunisca tradizione e innovazione nei vigneti e nella cantina. Nei vigneti le uve vengono coltivate senza un sistema di irrigazione e quasi tutte le operazioni vengono eseguite a mano. Su 65 ettari di vigneti vengono coltivate varietà autoctone e internazionali. La terra è unica e dà origine a una grande varietà di viti.

I vini della fratelli Cottanera sono figli di un ambiente montano e selvaggio ed ereditano la loro mineralità esplosiva dal vulcano. Il lavoro in vigna e in cantina li rende raffinati ed eleganti, di grande equilibrio.

Vivono e coltivano con passione e rispetto la terra vulcanica, difficile e al tempo stesso generosa.

Per l'azienda Cottanera lavorano interi nuclei familiari, in particolare le donne che, secondo la tradizione dell’Etna, possiedono la giusta delicatezza nella cura delle vigne e nella scelta dei grappoli.
Il sapere viene tramandato di generazione in generazione.

Nei vigneti quasi tutti gli interventi, compresa la vendemmia, sono fatti a mano. Fare vino vuol dire rispetto per il territorio, cercando di sfruttarne al massimo le potenzialità senza però stravolgerlo mai.

Prodotti Correlati

CHIAMA:

+39 0932 955990
+39 3394010500

Newsletter

Ricevi le Offerte.